Tag

A volte un ancestrale bisogno di pregare s’intreccia alla consapevolezza di quanto ciò sia assurdo ed allora tutto continua a riversarsi in quel pozzo senza fondo ch’è rappresentato da una simbiosi , tra la psicologia, l’etica e la morale, che continuo a voler raffinare all’infinito spinto da un’assurda mania perfezionista.