Aforisma

Tag

Ciò che si vive può anche non essere importante, è ciò che non si vive che lo è sempre.

Annunci

Sensazioni

Tag

Senza mai vedere i colori dell’alba, i giorni si susseguono ad ogni sbadiglio. La notte inghiotte gli ultimi sussulti del giorno finito, tra le sue ombre scure che continuo ad adorare con il venerabile timore che si deve all’ignoto.

Sogno

Tag

Accade che il mattino si popoli di incubi notturni ove realtà e fantasia si fondono in una simbiosi allucinante e irreale. Quasi che il cervello, non più in grado di restare ancorato alle realtà diurne, comunque di appagare comunque   il proprio desiderio di fuga nelle fantasie del sogno.

Sensazioni

Tag

A ritroso nel tempo per ritrovare sensazioni antiche che credevo ormai sopite per sempre.

Aforisma

Tag

Un velo di narcisismo, per quanto fatua, è una componente essenziale alla completezza del carattere.

Sensazioni

Tag

Sibilando tra le persiane il vento mi porta lontano, dove la voce del pensiero sussurra una vecchia cara canzone senza parole.

Poesia

Tag

4c3a0-mkk

NEBBIA

Nebulose assurde

avvolgono il pensiero.

Tremante

non torna indietro.

Cappa di nebbia

guscio informe

sul capo stanco.

Non protegge.

Impalpabili voci

lame crudeli

trafiggono.

Non uccidono.

La lotta

reca mille ferite

di sangue sempre nuovo

che dà germogli.

Paure ancestrali

coraggio

si mescolano

alternandosi,

a volte.

Stanco.

Seduto sui pensieri

coricati

pronti a risorgere.

Domani.

Al mattino.

Sensazioni

Tag

Spesso prepotentemente si riaffaccia il desiderio di rinascere e senza radici, poter riassaporare il piacere di un’istintività sopita, ma la memoria, che mi è nemica, mi ha sempre tradito tarpandomi le ali.

Sensazioni

Tag

Mai come in primavera entusiasmi e delusioni combattono fianco a fianco variando il ritmo delle ore.

Poesia

Tag

3efe7-uomoedonna48

IO
Quando la tristezza mi invita,

quando una lacrima mi scende sul viso,

quando il mio cuore si spezza,

quando il gelo scende profondo,

guardo a lungo i tuoi occhi e,

mentre la tua voce

carezza il mio nome,

so che li vi sono io.

E riesco ad esistere

Un giorno di più.