Pensiero

Tag

Dio buono: assurdo. Dio cattivo: assurdo. Dio giusto: assurdo.

Dio se fosse Dio sarebbe Dio e basta.

Annunci

Pensiero

Tag

A volte accade: la morte riesce ad unire ciò che alla vita non era stato possibile.

Poesia

Tag

LA FINE DEI SOGNI

La fine dei sogni

Giunge sempre di sera.

Questa notte

Pensando di toccare l’impossibile

Mi sono bruciato

Ed ora

Guardandomi allo specchio

Non vedo più

Il tuo viso.

Tutti

Soli da sempre

A volte ci illudiamo

Di essere in due.

La mia illusione è finita.

La tua

Dorme ancora nel cuore.

Ho teso

Le mani più volte

Ma sempre

Guardavi lontano.

Non sopporto l’abbraccio

Che stringe le nuvole.

Non sopporto l’amore

Che guarda lontano.

Non sopporto il sorriso

Che cerca la fuga.

Ti ho amata più della vita

E ti amo

Forse un po’ meno

Perché sei illusione.

Domattina

Col nuovo sole

Spero che dei sogni

Resti solo il ricordo.

Sensazioni

Tag

Ammalarsi. Ammalarsi di tristezza, di solitudine, di pensiero, di desolazione, di vita, di amarezza, di disinteresse, di assenza, di assurdo, di monotonia, di depressione, di vuoto, di intelligenza, di inutilità, di ipocrisia, di morte, di pena, di oblio, di affetti, di scrupoli, di incoerenza, di nuovo, di ricordi, di amore, di vago, di timore, di vincoli, di coraggio, di antico, di infanzia, per sentire tanto freddo nel cuore.

Sensazioni

Tag

Una nuvola di piume variopinte si sparse nell’aria dandomi l’improvvisa e spiacevole sensazione che il respiro venisse a mancare. E, nel tentativo di aspirare profondamente, urlai per destarmi a bocca aperta.

Aforisma

Tag

Credere non è certezza ma pare sia ugualmente qualcosa.

Sensazioni

Tag

Dietro l’ansa del fiume la corrente si fa più forte, attirandomi in un vortice che non è il mio. Ma un vortice è un vortice e non è detto che ognuno possa scegliere il proprio.

Sensazioni

Tag

Ieri: un giorno ormai lontano del quale ricordo solo il sapore…

Sensazioni

Tag

Oggi l’atmosfera della domenica ha sfumature diverse. E’ velata da un timore meno irreale e impalpabile del solito che me la rende più estranea e più ostile.

Antitesi

Tag

La mia tirannica penna. Illusoria libertà di schiavitù.