Pensiero

cattedratico2

Il cattedratico non potrà mai essere geniale perché, creare arte può solo chi è realmente libero. Anche dalla propria supponenza.

Sensazioni

pioggia19

Capire il poeta può rendere struggente la banalità.

Aforisma

suicidio8

Quasi sempre il suicidio non è una soluzione ma una mancanza di soluzioni.

Riflessioni

colori

Colori: Richiami cerebrali per distinguere meglio ciò che ci attrae, ma che spesso cela un’insidia.

Poesia

cavia3

SPERIMENTALMENTE

L’insulto di due occhi
rivoltati dentro
a vedere le viscere
contorte dal rimorso
di tutti
è l’odore
di un ospedale personale.
E’ una lettiga
senza tempo
divaricata
tra il bene e il male.
Tutto relativo.
Tutto chiaro
nella prospettiva
che ci riguarda
personalmente.
Tutto il contrario
per chi è dall’altra parte
d’una dimensione
reale
per chi vi è immerso.
L’odore acre
di un medicinale malato
incurabile
utile
al successore della cavia.
L’incubo
di un’operazione sperimentale
fatta su di noi
nel tentativo premeditato
di ucciderci
per salvare altri.
Vivere sperimentalmente
per dire a chi ti segue
di vivere diverso.

Riflessioni

sapore1

Sapori: Richiami cerebrali per distinguere il nocivo del benefico che non sempre sono stati sufficienti ad evitare che qualcuno sia stato allettato da qualche veleno dal benefico sapore.

Riflessioni

odore1

Odori: Richiami cerebrali per distinguere il tossico dal tonificante che la chimica è riuscita ad invertire rendendo tonificante il tossico e tossico il tonificante.

Riflessioni

serena

Suoni: Richiami cerebrali per distinguere quanto reputiamo gradevole da ciò che può rappresentare un pericolo ma che a volte, anche se suadente, si rivela ingannevole.

Riflessioni

doppio4

In molti individui la doppia personalità ha la funzione di proteggere la più debole la quale però è indispensabile per la difesa dell’ego.

Pensiero

Tag

tempo cocci1

Compleanno!
Un giorno di più, un anno in più.
Un giorno di meno, un anno in meno.