Poesia

Tag

 

INCERTEZZA

Nell’incertezza
Di un ieri
Finito oggi
Ti ho vista dormire
Al mio fianco.
Un sospiro nel sonno
Un gemito nel sogno
Un pianto nel risveglio.
Un addio per sempre.
E tu
Mi resti accanto comunque.

Annunci

Sensazioni

Tag

Percepire a tratti sensazioni che credevamo ormai svanite per sempre: come un entusiasmo infantile o la gioia di vivere il presente. Forse solo fugaci sbadigli d’un istinto di sopravvivenza ormai sopito da tempo.

Pensiero

Tag

In un susseguirsi di incertezze e di tensioni la ricerca della verità continua senza speranze, per colpa di un’irrealtà originaria di interpretazione dalla quale non riusciamo a liberarci.

Sogno

Tag

Da qualche tempo mi accade di non essere più in grado di rammentare ciò che sogno. Anche questa notte per esempio ho fatto, come al solito del resto, una miriade di sogni ma ciò che rammento è solo la fuga di una fanciulla amata, anche se sconosciuta, in compagnia di due individui anche essi sconosciuti. Forse non ricordiamo più certi sogni proprio perchè costellati di personaggi che non conosciamo ma sopratutto perchè non li vogliamo conoscere.

Sensazione

Tag

Saltuariamente veniamo sopraffatti dal desiderio di non pensare a niente e di raggiungere lo scopo divertendoci, poi emerge la consapevolezza che non saremmo in grado di risolvere comunque nulla, neppure ad evadere temporaneamente, ed allora torniamo ad aggrapparci ai valori del nostro niente.

Sogno

Tag

Sovente attraverso la propria influenza globale, la vita onirica si ripercuote, a volte drammaticamente, sullo stato di veglia determinando delle condizioni confusionali dalle quali, assurdamente, si tenta di sfuggire dormendo. Unico risultato: un vortice assurdo ove due reali irrealtà antitetiche si inseguono perennemente senza mai raggiungersi.

Sensazioni

Tag

Graziosa e spontanea, per un attimo ti sei specchiata nell’iride dei miei occhi e per un brevissimo, dolcissimo attimo ti ho tenuta prigioniera nell’abbraccio del mio sguardo.

Poesia

Tag

VORREI

Se il tempo
non corresse così veloce

sai cosa vorrei?

Vorrei dare un significato

ad ogni tuo respiro,

vorrei analizzare

ogni tuo gesto,

vorrei incidere

nella mia mente

ogni tua sillaba.

Vorrei frazionare

in mille segmenti colorati

il raggio d’ogni tuo sguardo,

vorrei dilatare

e fondere

il tuo presente

con il mio,

vorrei

anticiparti baciando

ogni tua carezza.

Vorrei….

vorrei che

in un giorno di vento

ti venissi a posare dolcemente

sul mio corpo per un solo secondo

e per un solo secondo

sapere

che mi appartieni davvero.

Sensazioni

Tag

Questa sera mi pare di essere distante come non mai dalle apprensioni, dai dubbi e dalla paura di interruzioni irrimediabili. Tutto mi appare sanabile e comunque non degno di turbare troppo a lungo i miei pensieri. Pertanto una condizione rara ed invidiabile dalla quale non vorrei staccarmi mai ma ch’è destinata a durare comunque poco. Ed è proprio quest’ultima considerazione che mi spinge a pensare di essere immerso come sempre nelle apprensioni, nei dubbi e …

Pensiero

Tag

La dilatazione di una piccola presenza nella percezione della sua assenza.