Pensiero

tribù

Il concetto di nazione è l’evoluzione di quello più semplice primitivo di tribù.

Pensiero

sbaglio

Non sempre gli errori ci fanno maturare, perché, molto spesso è proprio la consapevolezza di aver sbagliato ad incrinare la fiducia in noi stessi.

Pensiero

avarizia1

Idealmente l’avarizia può essere vista come parsimonia da chi deve elargire e taccagneria da chi deve acquisire.

Poesia

morte22

LA MIA CITTA’

Il viaggio dell’avvoltoio
finisce
nell’aeroporto
della mia città.
Dove
lo sguardo dei
topi necrofagi
si posa avido
sulla sfilata degli scheletri.
Dove
la barca di Caronte
giunge
ogni mattina
per raccattare gli avanzi
del viale delle vetrine.
Dove
mani lacerate
offrono lembi di carne
ai morsi
del becco adunco.
Dove
le tendopoli sovrapposte
sullo stagno
delle crisalidi umane
formano
grappoli di vita spontanea
e il tempo è scandito
dal battito d’ali
dei pipistrelli diurni.
Dove
il mondo delle circonlocuzioni
è immerso
nello spazio aperto
dei viaggi provvisori
e un grido muto
crea necropoli
in un mondo anfibio
di saliva.
In vaghe sembianze
catarifrangenti
tornano le luci uccise
dai lacci di illusione
mentre
i giorni e gli anni
vittime
di un immenso gioco di bocce
sono in fila
a vivere in distanza.
Il ghepardo
ha perso una zampa
per avere
una coda in più.
Il cerchio centrale
non è perfetto
se i cerchi esterni
sono irti di punte
volte all’interno.
Quando
il fuoco della lente
è puntato su
meandri di incoscienza
anche l’urlo dei muti
può
essere logico.
Il girotondo
è impenetrabile.
Il filo del discorso
resta sospeso.
E’ ormai sera.
L’avvoltoio
riprende il suo viaggio.

Sensazioni

donna71

La sensibilità è una magia che, con un soffio, ti colora la vita, donando infinite gamme di emozioni: Lacrime e sorrisi per accarezzarti il cuore.

Pensiero

sogno31

L’indelebilità del ricordo del defunto è tale sino a quando perdurerà il vantaggio dato dall’ipocrisia elargita dal ricordo stesso.
Che in ogni caso sarà destinata a svanire nello stesso istante in cui non saranno più in vita coloro che ne erano depositari.

Sensazioni

sogno116

Ricordo quando io ero io e non sapevo ancora che, con il trascorrere del tempo, sarei morto lasciando me al mio posto.

Pensiero

mano28

Un’umanità derelitta distribuisce briciole di stupidità.
Le porgo la mano sorridendole per sentirmi meno solo.

Aforisma

furbizia

L’intelligenza serve a risolvere i quesiti. La furbizia ad evitarli.

Concatenazione

giudice

La condanna d’un desiderio è il desiderio di una condanna.