Pensiero 697

Tag

scrivere21

Mi è rimasta solo un’ultima isola di civiltà ed è sulla mia scrivania, dove mi rifugio quando ho bisogno di scrivere quanto sia incivile ciò che ci circonda.

Annunci

Aforisma 626

Tag

solitudine53

Tante brevi parentesi di originalità, susseguendosi, concatenano quella che definiamo monotonia.

Pensiero 696

bestia2.jpg

Un vecchio proverbio dice che non è bello ciò ch’è bello ma è bello ciò che piace. Con questo criterio ciò che non piace dovrebbe essere brutto come il vecchio proverbio che ho ricordato. Consequenzialmente potremmo eliminare i tradizionali canoni di bellezza ed affermare semplicemente che tutto quanto non piace è brutto.

Aforisma 625

Tag

bene male1.jpg

La nascita del bene ci ha fatto capire che esiste il male.

Aforisma 624

Tag

tattoo9.jpg

L’estetica è quasi sempre, determinata dal livello culturale del momento.

Dubbio 35

Tag

dubbio29.jpg

A volte molte convinzioni vacillano sino ad indurci a dubitare di tutto, compresi noi stessi  ma, in fondo, non è quasi sempre il dubbio che ci protegge?

Aforisma 623

Tag

povero.jpg

Vi è solo un caso in cui la morte può considerarsi migliore della vita e cioè quando quest’ultima diviene sopravvivenza.

Sensazioni 395

Tag

donna61

Dove cielo e terra si incontrano assumendo lo stesso colore e perdendosi nel tempo dell’infinito, una donna cammina sul prato per capire l’essenza del dolore. Sull’erba corpi di esseri umani oltraggiati, mutilati, crocefissi e torturati, testimoniano quanto la vita può essere effimera. Lei si china per vedere da vicino le immagini della sofferenza che da sempre è stata una parte integrante dell’umanità e, tra i corpi dilaniati, ritrova le fotografie inanellate delle epoche passate.

Sensazioni 394

Tag

bacio59.jpg

Baciami e ti darò, in una sola notte, la vita che, goccia a goccia, mi sottrai ogni giorno.

Pensiero 695

Tag

tunnel4.jpg

Senza il nostro angolo di effimere certezze, tutto ci parrebbe molto più identificabile ed interpretabile per quello che è il viaggio in un tunnel irto di insidie e nel quale siamo prigionieri dalla nascita alla morte.