Sensazioni

Tag

Può accadere che sia proprio la speranza ad inibire l’azione lasciando che la personalità precipiti in un limbo di obiettivi rimandati o da rimandare all’infinito.

Annunci

Pensiero

Tag

Per Kierkegaard la pena era un castello feudale dal quale ogni tanto si librava per afferrare la sua preda. La mia non ha nulla di fastoso, non è neppure un vecchio edificio fatiscente, in verità non è neppure visibile, è solo uno stupido, piccolissimo anaerobio che si limita a divorare le indifese cellule della mia speranza con costanza allucinante, senza che nessuno possa fermarlo.

Concatenazione

Tag

Il venire traditi regolarmente e senza eccessivi scrupoli è nella ragione delle cose ed in fondo è estremamente ovvio che sia così. Tutto dipende dall’origine; siamo partiti tutti col piede sbagliato ed abbiamo perseverato nell’errore facendo del torto una parte integrante di noi stessi ed è pertanto ovvio che ciò accada da sempre e per sempre.

Pensiero

Tag

Ho visto un vecchio che aveva tante vecchie cose da dire.
Ecco perchè ho visto un vecchio che pensava di non aver più nulla da dire.

Pensiero

Tag

Se uccidere è rendere giustizia, per averne dovrei uccidermi.

Introspezione

Tag

Solo. Quando non derivi da una libera scelta, il sentirsi solo risulta particolarmente deprimente anche se il luogo è il più bello del mondo, anzi sopratutto per questo.

Poesia

Tag

1fed8-meandri

TEMPO

Guardo a lungo ogni giorno

e ogni giorno vedo diverso.

Diverso lo sguardo,

diverso il pensiero,

diverso il ricordo di ieri.

Diverso il modo di agire,

il desiderio di amare, la voglia di dare,

la brama di avere.

Diverso l’amico che ho ucciso,

l’affetto atteso in silenzio,

la donna che ho amato.

Diverso ciò che è ricevuto,

ciò che è perduto da tempo

e ciò ch’è lasciato

marcire ad un passo.

Diverso il passato lontano,

il ricordo ch’è ancora negli occhi,

la vita ch’è dentro, la morte in arrivo.

Diverso l’odio per chi

oggi fa forse un po’ pena.

Diversa è la voce dei bimbi

che aiutano il tempo a passare.

Diversa la vita trascorsa

e quella che deve arrivare.

Diverso lo sguardo che vedo.

Diversa la stima

di chi guarda allo specchio.

Sensazioni

Tag

Pioggia fuori e freddo dentro. Solo dentro credo.
Il cuore a volte si stringe sino a farsi piccino, piccino al punto da farti credere ch’io non l’abbia più ed invece è solo perchè tu lo stai uccidendo togliendogli, giorno dopo giorno, un poco di speranza. E tu sai, senza speranza nemmeno un cuore ha senso.

Sensazioni

Tag

Accade che, nel breve spazio di un’ora cambiamenti repentini d’umore si susseguano ad un ritmo sempre più incalzante. Poi una stasi o un’agitazione più prolungata preluda ad un mutamento più radicale destinato però anch’esso a restare tuttavia provvisorio.

Pensiero

Tag

Vivere è un accrescimento cellulare, pertanto piuttosto breve. Il resto è una decomposizione permanente il cui finale si chiama morte. In giornate di sole come questa però la decomposizione progressiva è talmente latente da apparire illusoria.
Peccato: è ciò che appare ad essere illusorio.