Pensiero

Tag

Quando un amico ci lascia, con lui se ne va anche uno spicchio del sole che ha portato.

Poesia

Tag

SOSPENSIONE 1

Ho raccolto pagine sparse
E mi sono sentito colpevole.

Ho viaggiato a lungo

Su treni di pensiero

Vivendo la fuga

Che ho compiuto

Per non dividere

Le tue paure.

Ed ora

Che tutto è lontano

Sento una voce di gelo

Che mi stringe

Le spalle.

Vorrei tornare

Ai tempi di tristezza

Per non udire

I rintocchi di rimorso

Che

Scandiscono il tuo nome.

Sensazioni

Tag

Nei tuoi occhi uno sguardo traboccante odio e risentimento.

Sulla tua bocca uno sproloquio di epiteti e insulti crudeli e taglienti come le lame d’un pugnale.

Nel mio cuore gli spasmi di quella che la cardiologia definisce col termine di tachicardia e che io riconosco come l’angoscia dolorosa di una tremenda delusione.

Pensiero

Tag

Credo che il Marxismo, ormai irrimediabilmente ed irreversibilmente in declino, sia lo sfortunato fratellastro del Cristianesimo che, tra tutti i torti ha anche quello di essere nato troppo presto o troppo tardi.

Concatenzaione

Tag

Se nel mio cuore vi fosse ancora spazio, desidererei lo occupassi tu.

Pensiero

Tag

Un filo di fumo dietro la collina.

Un richiamo? una ciminiera? un bivacco? una distruzione? un camino? un incidente? un focolare? Forse niente di tutto questo ma comunque il segno di una presenza.

Sensazioni

Tag

Un giorno sarai tu ad andartene e nello specchio dei tuoi ricordi la mia immagine si rifrangerà all’infinito.

Quotidianità 7

Tag

coronavirus

Avvolto da una fitta nube di mistero, il #coronavirus miete sempre più vittime. Ciò che però dovrebbe allarmare maggiormente non è il timore che non si tratti di un’epidemia naturale, come le tante che ci hanno falcidiato in passato o che possa essere stata causata da un esperimento di laboratorio sfuggito di mano, ma che qualcuno faccia di tutto per non farci sapere la verità.

Poesia

Tag

LO SPECCHIO

Lo sguardo proteso

verso nascite dimenticate

scoprire di esistere

scorgere i difetti celati

da sorrisi di convenienza

vedere il tempo passare

e un poco ogni giorno

familiarizzare  la morte.

Poi chiudere gli occhi

senza poter specchiare

l’ultimo respiro.

Sensazioni

Tag

Mi ha colpito una freccia.
Mi ha colpito nel cuore
ma senza dolore
perchè era d’amore.