Tag

donna frigo

MEGALOMANIA

Il carnet d’ assegni
una bella donna in frigorifero
e la gola bagnata.
Mille cerchi d’oro
per un vassoio di
paste secche.
Un coacervo di
sensazioni
per un desiderio illusorio
di semplicità.
Accendere una sigaretta.
Il cancro verrà domani.
Oggi
la sicurezza dei fatti compiuti
in tanti piccoli pezzi
di attimi personali
di impossibile decifrazione
per gli altri.
Ho visto Montale.
Mi sono sentito grande
mentre
mi ridimensionava.
Apro la finestra.
Un po’ di campagna
è entrata in casa
e nei polmoni.
Nel cuore c’è sempre la luna.

Annunci