Tag

solitudine88

ANTICHE SPONDE

Varchi nel buio

Approdi ancestrali

Ignote lagune.

Antiche sponde

mi attendono.

Connubi celesti

di sprazzi diffusi

in meandri sublimi

che

l’arco del sole

ha diffuso

nell’aria rarefatta

del primo mattino.

Argonauta inconsapevole

Si ostina incerto

a trafiggere il vuoto.

Nemesi dolce

di un passato

che invano

vuole risorgere.

Solo domani

potrò riassopirmi.

Al calar della sera.

Annunci