Tag

donna443.jpg

SEMPLICI ANGOSCE

Dal futuro

ti attenderò invano

sperando tu giunga

solo

dopo speranze perdute

nel magico strappo

delle guglie incrinate

che tu, solo tu

hai spezzato per sempre.

Semplici angosce

carezzate dal vento

vegliate le culle

dei primi sospiri

che il passo del tempo

muterà

nei tristi lamenti

di chi

oggi capisce

che

da sempre mentivi.

Annunci