Tag

4c3a0-mkk

NEBBIA

Nebulose assurde

avvolgono il pensiero.

Tremante

non torna indietro.

Cappa di nebbia

guscio informe

sul capo stanco.

Non protegge.

Impalpabili voci

lame crudeli

trafiggono.

Non uccidono.

La lotta

reca mille ferite

di sangue sempre nuovo

che dà germogli.

Paure ancestrali

coraggio

si mescolano

alternandosi,

a volte.

Stanco.

Seduto sui pensieri

coricati

pronti a risorgere.

Domani.

Al mattino.

Annunci