Tag

estate.jpg

Improvvisamente mi torna alla mente un ricordo lontano quando da bambino, dopo il pranzo, riposavo con mio fratello nella camera dei miei genitori. Lontano il rumore di un motorino si perdeva nel silenzio dei caldi pomeriggi estivi ed io avevo la strana percezione della staticità del tempo. Allora avevo l’illusione che davvero le ore rallentassero il loro trascorrere ma ripensandovi non sono così certo, si trattasse solo di un’illusione.

Annunci