Tag

cervello38.jpg

Ogni corpo, ogni elemento, ogni azione, ogni evento e persino ogni pensiero sono infiniti. Il fatto che, per la nostra mente, sia di difficile comprensione è spiegabile in quanto la nostra sensazione di esistere, per sussistere, necessita di venire delimitata da un confine che ci dia l’illusione dell’unicità. Ovverosia l’illusione di non essere composti da una miriade di corpuscoli ma esclusivamente da una sola cellula.

Un’entità unica, priva di atomi e pertanto unica realmente ma solo livello di illusione, illusione che però si rivela piuttosto efficace.

Annunci