Tag

Nei tuoi occhi uno sguardo traboccante odio e risentimento.

Sulla tua bocca uno sproloquio di epiteti e insulti crudeli e taglienti come le lame d’un pugnale.

Nel mio cuore gli spasmi di quella che la cardiologia definisce col termine di tachicardia e che io riconosco come l’angoscia dolorosa di una tremenda delusione.