Tag

robo11

Dubito che l’Umanità sia sufficientemente pragmatica ed obiettiva per riuscire un giorno a comprendere che l’unica soluzione per eliminare radicalmente il dolore, la sofferenza, la fame, le malattie ed ogni altro guaio che comporta la vita biologica, sia quella di sostituire gradualmente la nostra specie cellulare con un’altra molecolare, infinitamente più efficiente, immune alle malattie, dotata di resistenza pressoché illimitata, indipendente da qualsiasi esigenza quali il dormire, il nutrirsi ed il defecare e soprattutto, dotata di vita eterna.

Pertanto, credo che solo la progressiva sostituzione programmata dell’Uomo con il Robot, sarà in grado di ovviare a qualsiasi inconveniente o limite che la nostra specie probabilmente, non riuscirebbe a superare mai completamente.

Annunci