Poesia

ASSIOMA INDIMOSTRABILE 

 

                                 
Se l’aspetto
 

di un aforisma

interposto

tra mille differenti

rifrangenze

travolgesse la duna

d’un tavolo di legno

intarsiato

dai maestri

e del cristallo di Boemia.

Se la fiammella

d’un cerino

desse un chiaro solido

che

nel posarsi sui muri

li travolgesse

per spianare le terre emerse.

E

giungendo sino ai poli

creasse un globo

di luci che si rincorressero

in un moto perpetuo.

Se il vapore
 

d’una goccia di caffè

formasse

nere nubi di terra

per impolverare il sole

e

lo straccio di mia madre

riuscisse a ripulirlo.

Se fossi la forza

che vi è nell’attimo

in cui la mia mente

vede

i veri germi della mela.

Forse

vi sarebbe qualcuno

oltre me

che darebbe senso

a ciò che scrivo.

Sensazioni

Non ho mai ingerito sedativo più efficace del dialogo che ti ostini a propinarmi.

Concatenazione

Pensare all’universo può essere considerato un pensiero universale? O non è forse più giusto pensare che qualsiasi concetto in quanto tale sia di per sè universale?
Universalmente l’universo è considerato universale e pertanto ogni pensiero che ne tratti è consequenzialmente universale ma ogni pensiero, facendo universalmente parte dell’universo, è da considerarsi pertanto universale quand’anche il concetto non fosse universalmente condiviso?

Sensazioni

Svegliarsi a Natale con la neve è donare, al bimbo ch’è in noi, un fiocco di gioia.

Poesia

 NATALE                                                         

Ti ho aperto la porta

tendendoti la mano.

Mi hai guardato piangendo

e non mi hai respinto.

Hai accettato il mio sguardo

che hai messo in tasca con cura.

Ti ho dato cento lire

e due mandarini

e mi hai perdonato

anche se non ho estinto il debito.

Ti ho seguito sulla porta

ma eri già svanito.

Inghiottito dalle luci cattive

del nuovo Natale.

Sensazioni

Aspergersi di pensiero per risorgere…… finalmente consapevole.

Pensiero

Si dice che l’uomo ch’è in grado di dimenticare è un uomo felice ed è forse vero,  ma solo colui che è in grado di ricordare può essere realmente consapevole di esserlo o meno.

Aforisma

Beati coloro che non sanno che sapere di non sapere è sapere.

Sensazioni

Tra i mille volti che mi accade di incontrare, vorrei soffermarmi sul solo che fosse in grado di sorridermi ancor prima di conoscermi.

Pensiero

Gelosia è consapevolezza o timore di un’inferiorità nei confronti di chi ci è rivale.
Invidia è consapevolezza o timore di un’inferiorità nei confronti di chi ci è superiore.