Aforisma

scelta17

Non vi è nulla di più consolante della condivisione, quando si tratta di una scelta.
Non vi è nulla di più desolante della condivisone, quando si tratta di una costrizione.

Poesia

stella3

COSTELLAZIONE

Costellazioni di assassini
vivono insieme
ad altri fratelli
raccogliendo pietre
dello stesso campo.
Sassi uguali
con tinte diverse.
Un pugnale nel petto.
Balbuzie
di discorsi incompiuti.
Una corda sul collo.
Paura di impostare
il discorso definitivo.
Al lieve
riverbero
d’un chiaro di candela
sono scaturiti
dall’ampolla di un viso
i lineamenti di tutti.
Ognuno
centro senza nucleo
della costellazione.

Aforisma

donna e scelletro.jpg

L’uomo che uccide una donna per amore, in realtà l’ha odiata da sempre.
La donna che uccide un uomo per odio, in realtà lo amerà per sempre.

Pensiero

donna606

Fermati sempre e rifletti.
Potresti pentirti di non averlo fatto prima.

Pensiero

donna148

Non fermarti mai.
Potresti pentirti di non averlo mai fatto.

Pensiero

vecchia8

L’odio per la vecchiaia induce molti ad odiarsi ogni giorno un poco di più perché non vi è nulla, che la richiami di più, della propria immagine.

Aforisma

attesa10

Già di per sé l’attesa è stressante ma, quando è priva di prospettive, diviene distruttiva.

Introspezione

bimbo27

Festa di Santa Caterina. Da bambino, data la concomitanza col mio compleanno, pensavo che mi riguardasse e malinconicamente cercavo di gioire di una felicità che non mi apparteneva.

Poesia

ragno1

STIRPE IN ARRIVO

Ansimante
il bruco incespica
aggrappato alla tela
del ragno ipocrita
che
in agguato
si accinge
a cibare i suoi figli.
Pianto
di madri assassine
generose dispensatrici
di minacciosi dolori.
Recidere altre vite
dona spazio
alla stirpe in arrivo
vile e pusillanime
artefice futura
di
desolanti regressioni.

Concatenazione

uomo e donna137

Hai ragione! Ho ragione.